I blocchi di censura sui social network scricchiolano in Iran

Lunedì sera, gli iraniani hanno scoperto che i filtri web nazionali che bloccano l’accesso a Facebook e Twitter erano andati giù. I blocchi sono in vigore da quattro anni  nel tentativo di ostacolare le capacità organizzative di manifestanti anti-governativi.

Potete leggere l’articolo integrale su GigaOM.com

Post Correlati

Commenta l'articolo

*

Top