Le nuove schede di Gmail costringono a cambiare il marketing via e-mail

google search ricerca

Il marketing è sempre più efficace quando viene consegnato con qualcos’altro di valore. Se si apre la cassetta postale e non c’è nulla, ma solo annunci, si tende a buttare l’intero materiale ricevuto. Ma, se una sola offerta arriva con un’altra posta interessante o se contiene qualcosa di prezioso come una carta regalo o un coupon, si tende ovviamente a darle più attenzione.

Lo stesso vale per la posta elettronica. Un messaggio di marketing che si affianca a una e-mail di amici o familiari ha molte più probabilità di essere letto, o almeno considerato. È per questo motivo che il nuovo layout di Gmail, con l’aggiunta di schede, sta causando tanto scalpore nel settore del marketing. Esso limita la possibilità per il marketing di consegnare i propri messaggi a fianco di altri messaggi a cui l’utente presta più attenzione.

Anche se un cliente infatti ha firmato per ricevere newsletter dai propri marchi preferiti, le loro mail vengono incanalate nella nuova scheda “Promozioni”. Questo nuovo paradigma di marketing richiede ai lavoratori del settore di pensare e agire in modo diverso.

Potete leggere l’articolo originale su GigaOM.com

Post Correlati

Commenta l'articolo

*

Top