Ancora piccole modifiche al Newsfeed di Facebook

Cirullo - Il Fatto Digitale da Techcrunch

Ancora un leggero cambiamento per l’algoritmo Newsfeed di Facebook. La versione più recente mostrerà infatti un minor numero di aggiornamenti di stato basati su testo dalle pagine, al contrario di quelli da parte degli utenti che verranno aumentati. La buona notizia per gli amministratori delle pagine è che Facebook distribuirà probabilmente più aggiornamenti di stato collegate ai media.

Secondo un post sul blog, Facebook ha appreso attraverso dei test che più aggiornamenti di stato di solo testo la gente vede, più vengono condivisi. Tuttavia, gli aggiornamento di stato di solo testo dalle pagine non hanno dato lo stesso risultato. Da qui l’ultima decisione.

Cosa dovrebbero fare dunque gli amministratori di pagina per compensare il traffico? A parte ovviamente il pagamento per sponsorizzare i propri contenuti, Facebook consiglia di utilizzare lo strumento di collegamento diretto alla pagina anziché incorporare un link nel testo dell’aggiornamento, in quanto così si fornisce una più ricca esperienza multimediale al consumatore .

Naturalmente, le voci suggeriscono che le modifiche al Newsfeed sono solo un modo per avvicinarsi al progetto di lancio del nuovo “giornale personale” concorrente di Flipboard che Facebook è intenzionato a lanciare molto presto.

Join the conversation
Source: Techcrunch.com

Post Correlati

Commenta l'articolo

*

Top