L’iPhone non è più quello di una volta. Quali prossime sorprese riserverà Apple?

Cirullo Il Fatto Digitale da AdAge

Apple ha certamente venduto un numero altissimo di iPhone durante le vacanze. Ma sta diventando chiaro che il suo prodotto di punta non è più il motore di una crescita costante come lo era una volta.
Le vendite hanno comunque registrato un record con i 51 milioni di iPhone venduti nel decisivo quarto trimestre del 2013, ma le stime e le proiezioni non sono più così ottimistiche per il primo trimestre del nuovo anno.

La società ha anche affermato che le entrate saranno dai 42 ai 44 miliardi di dollari nel trimestre in corso, con un margine lordo che andrà del 37% al 38%. Gli analisti avevano invece previsto un fatturato di 46,1 miliardi dollari e un margine del 37,3 per cento, secondo i dati compilati da Bloomberg. L’iPhone insomma starebbe perdendo il suo impatto sul mercato Apple, pronta a svelare presto le sue prossime sorprese.

 

Join the conversation
Source: AdAge.com

Post Correlati

Commenta l'articolo

*

Top