Marijuana legale negli Usa, ma non attira gli investimenti pubblicitari

Cirullo Il Fatto Digitale da AdAge

Le vendite di marijuana per scopi ricreativi hanno fatto registrare un boom in Colorado da quando è diventata legale il 1 gennaio, ma gli investimenti pubblicitari sulla nuova “categoria merceologica” sembrano essere ancora molto indietro.

Il Denver Post, che ha mobilitato la sua redazione per coprire lo stato del cambiamento storico nella politica della droga, ha prenotato finora solo due annunci per il suo nuovo sito The Cannabist, incentrato appunto su notizie riguardanti la marijuana.

Uno è per la Alameda Wellness Center, un dispensario di marijuana medica, e l’altro è per una sala da concerto.

 

Join the conversation
Source: AdAge.com

Post Correlati

Commenta l'articolo

*

Top