Facebook: il cambiamento dell’algoritmo dà i primi segni di “pulizia”

Cirullo - Il Fatto Digitale da Business Insider

Negli ultimi mesi, abbiamo segnalato come Facebook regolato l’algoritmo che classifica la pertinenza del contenuto nel feed di notizie.

Facebook è stata esplicita nel dichiarare che i brand avrebbero dovuto pagare per ottenere la stessa portata del pubblico che avevano goduto prima del cambiamento con le proprie pagine. Abbiamo pubblicato un grafico che mostrava l’effetto all’inizio di questo cambiamento e in sostanza, si è osservato come il contenuto delle pagine era stato visto da meno persone, ma stava generando maggiore impegno – così che i brand stanno reagendo in modo diverso a seconda dei loro obiettivi di marketing sociale.

Ora però si nota come i cambiamenti di Facebook all’algoritmo abbiano avuto un impatto significativo sul traffico di riferimento di chiunque pubblichi contenuti.

Gli editori di contenuti virali, ad esempio, che si basano in particolare sugli utenti di Facebook per condividere i propri contenuti sembrano essere stati duramente colpiti dai cambiamenti, questo almeno secondo i dati di Quantcast compilati da Nicholas Carlson.

Join the conversation
Source: BusinessInsider.com

Post Correlati

Commenta l'articolo

*

Top