Linked Open Data: Enel nella Data Cloud

enel open data

Breve aggiornamento agostano: nell’ultima versione ufficiale della cloud dei Linked Open Data che annualmente produce l’università di Mannheim [1] – tra i dataset geo-referenziati (insieme ad OpenStreetMap) – appaiono i retail store Enel e le stazioni di ricarica (Charging Stations). 

Enel aveva presenta il caso Linked Open Data per Enel Drive al LOD2014. Un appuntamento in cui si è discusso sugli ultimi sviluppi nel “mondo dei Linked Open Data”, le tecnologie associate, le esperienze italiane, le best practices.

Alle presenza di Phil Archer leader dell’attività W3C Semantic Data, l’appuntamento si era rivolto in particolare a esperti, pubbliche istituzioni, sviluppatori, decision makers, ma anche al pubblico interessato.

Enel, leader nel settore dei sistemi intelligenti di gestione della rete, ha avviato con Enel Drive una serie di progetti pilota volti a sviluppare una rete di infrastrutture di ricarica “intelligente” per garantire un servizio diffuso, efficiente e di facile utilizzo per coloro che decidono di guidare veicoli elettrici. Oltre a questo ha sviluppato un’offerta dedicata a questi “nuovi” clienti.

Ecco la presentazione di Enel a LOD2014 di Linked Open Data per Enel Drive.

[1] http://data.dws.informatik.uni-mannheim.de/lodcloud/2014/ISWC-RDB/index.html

Post Correlati

Commenta l'articolo

*

Top