Google+ cambia il design. E si avvicina a Facebook.

Cirullo.it Il Fatto Digitale da Mashable

Se avete condiviso link su Google+ la settimana scorsa avrete notato un piccolo, ma positivo cambiamento.

Questo perché gli aggiornamenti con link sono stati riprogettati per includere immagini più grandi, e titoli più puliti. I link inviati a Google+, precedentemente includevano una foto in miniatura e il collegamento sottolineato in blu. Ora le immagini ricoprono l’intero post e i titoli sono in nero e senza sottolineatura.

Si tratta di un piccolo cambiamento, ma che appare da subito molto più accattivante rispetto a prima. Un portavoce della società ha confermato che il nuovo look è già disponibile per tutti gli utenti, dopo che la redazione di Mashable era stata la prima a notarlo mercoledì scorso. I collegamenti che sono stati condivisi in precedenza hanno ancora il vecchio look, ma tutti i nuovi post saranno caratterizzati dal nuovo design.

Join the conversation
Source: Mashable.com

Post Correlati

Commenta l'articolo

*

Top