Uber scende a patti a Portland e sospende momentaneamente il servizio

uber app taxi

Uber ha accettato di sospendere momentaneamente per tre mesi il servizio a Portland, Oregon.

Per tre mesi Uber sospenderà il servizio, mentre i funzionari della città lavoreranno a nuove regole per i taxi. Tuttavia Uber manterrà attivo il servizio nella zona metropolitana di Portland.

Ad annunciarlo è stata la società in un post sul suo blog. Questa è la prima volta che Uber sospende i suoi servizi su base volontaria in una città degli Stati Uniti. Ha dovuto sospendere il suo servizio a Las Vegas lo scorso novembre, dopo un ordine perentorio del Tribunale. Il sindaco di Portland ha detto che saranno definiti nuovi regolamenti dei taxi entro il 9 aprile 2015.

Se questa data non sarà rispettata, saranno automaticamente ammessi tutti i servizi auto come Uber. Vedremo se e quale mediazione troveranno i mediatori per Portland e Uber. Certo è che questo accordo potrebbe costituire un importante precedente.

Join the conversation

Source: BusinessInsider.com

Post Correlati

Commenta l'articolo

*

Top